fbpx

Coronavirus, in aumento i casi in Lombardia e Veneto

Sale a 27 il numero dei contagi in Lombardia, Solamente due in Veneto

Continuano ad aumentare il numero dei contagi di covid-19, in Lombardia il numero totale dei soggetti positivi sale a quota 27,  due i casi in Veneto. Ad aumentare la criticità del momento sono il numero delle vittime registrate in Italia. Sono infatti due i morti, un uomo in veneto e una donna in Lombardia.

Secondo l’agenzia Ansa la donna è morta in mattinata in Lombardia, aveva 75 anni ed era ricoverata presso l’ospedale di Codogno.

L’aumento del numero dei casi è in linea con quanto previsto dal Ministero della salute e purtroppo potrebbe ulteriormente aumentare.

Il ministro Speranza ha annunciato che in Veneto verranno adottate una serie di misure restrittive in linea con quelle adottate nei 10 comuni lombardi. Il caso più grave rimane il giovane 38enne, manager di una grande multinazionale, identificato come paziente 1. Le sue condizioni sono attualmente stabili, nonostante si trova in terapia intensiva presso l’ospedale di Pavia. Non si hanno certezze sul paziente 0.

Aumenta, giustamente,  lo stato di allerta e la preoccupazione per tutta la popolazione, specialmente in Lombardia. Si spera che si riesca a bloccare quanto prima il fenomeno epidemico arrivando a standardizzare il numero dei contagi isolando il prima possibile i pazienti positivi.

Tuttavia i dati forniti dall’OMS ci fanno tranquillizzare, infatti ad intervenite è stato proprio il direttore generale dell’OMS attraverso un tweet. Il direttore Tedros Adhanom scrive che nell’80% dei casi il virus è lieve,  nel 20% è critico e nel 2% letale.

In aggiornamento….

0 0 vote
Article Rating
Dott. Gianluca Spanò

Founder and Team director.

Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments