fbpx

Salute

Braccialetti anti-nausea: come funzionano?

Braccialetti anti-nausea: come funzionano?

La nausea è un sintomo estremamente diffuso. Si può pensare ad esempio al mal d’auto che colpisce 6 milioni di italiani o alla nausea da emicrania che ne affligge 7 milioni, alla nausea in gravidanza o post-operatoria, da stress, da cattiva digestione o a quella legata all’utilizzo di farmaci o a chemio e radioterapia. Tra…
IL DISTURBO SPECIFICO DELL’APPRENDIMENTO (DSA)-parte 2

IL DISTURBO SPECIFICO DELL’APPRENDIMENTO (DSA)-parte 2

Nell’articolo precedente è stato presentato il disturbo specifico dell’apprendimento (DSA) citandone i criteri diagnostici del DSM-5, chiarendo che la durata del disturbo è permanente quindi per tutto il ciclo di vita in assenza di disturbi del linguaggio, di disabilità intellettiva e di qualsiasi disturbo della sfera neurologica.  In questa parte approfondi
Ormesi: “È proprio la dose a fare il veleno?”

Ormesi: “È proprio la dose a fare il veleno?”

La parola ormesi deriva direttamente dal verbo greco ormao, che significa stimolare. Proprio il medico Ippocrate fu il primo ad abbozzare la teoria dell’ormesi osservando gli effetti dell’Elleborus Niger. Questa pianta, normalmente capace di provocare una sintomatologia simile a quella del colera, poteva, in piccolissime dosi, limitare i danni proprio di que
I Flavonodi o Bioflavonoidi: proprietà ed usi

I Flavonodi o Bioflavonoidi: proprietà ed usi

Si parla ormai da decenni della dieta mediterranea e dei macronutrienti che questa apporta al nostro organismo, beneficiandolo in modo molto significativo, sotto più fronti. In questo articolo si approfondiranno quei macronutrienti tanto annoverati, ma di cui forse non si conosce a sufficienza: i flavonoidi. In particolare quelli di origina naturale che prov
CONOSCERE MEGLIO IL DISTURBO SPECIFICO DELL’APPRENDIMENTO (DSA)

CONOSCERE MEGLIO IL DISTURBO SPECIFICO DELL’APPRENDIMENTO (DSA)

I  Disturbi Specifici dell’Apprendimento (DSA) si riferiscono ad “un gruppo eterogeneo  di disturbi manifestati da significative difficoltà nell’acquisizione e nell’uso di abilità di ascolto, espressione orale, lettura, ragionamento e matematica, presumibilmente dovuti a disfunzioni del sistema nervoso centrale”. Più comunemente, il termine DSA viene associa
L’inositolo nella Sindrome dell’ovaio policistico

L’inositolo nella Sindrome dell’ovaio policistico

La sindrome dell’ovaio policistico (PCOS) è una problematica molto comune che coinvolge circa il 10% delle donne in età fertile. È un disturbo di origine endocrina che comporta uno squilibrio a livello ormonale. Le donne che ne soffrono, infatti, producono un maggior numero di ormoni maschili, detti androgeni. La PCOS interessa le ovaie femminili, deputate&h
Gonfiore addominale: non solo aria nella pancia

Gonfiore addominale: non solo aria nella pancia

Generalmente il gonfiore addominale si manifesta con la sensazione di pienezza e pesantezza, di “avere la pancia gonfia” e “sentirsi pieni d’aria”. Nel corso della giornata è più intenso la sera e dopo i pasti, indipendentemente dalla quantità di cibo assunto, mentre si riduce di notte. In genere si tende ad attribuire la responsabilità di…
Vaccinoprofilassi e sieroprofilassi: quali sono le differenze?

Vaccinoprofilassi e sieroprofilassi: quali sono le differenze?

Soprattutto in questo momento storico il tema “immunizzazione” è attuale e di grande impatto sociale. Per questo è bene essere informati su quello che riguarda la profilassi immunitaria, ovvero quella procedura medica che ha lo scopo di aumentare la resistenza del paziente verso agenti patogeni diversi. In particolare, questa pratica si basa sulla vaccinopro
La nausea in gravidanza

La nausea in gravidanza

  La nausea è un disturbo molto comune durante la gravidanza. Si stima che circa l’80%-85% delle gestanti ne soffre con intensità variabile nel corso del primo trimestre e che nel 52% dei casi si presenta associata a vomito.  I sintomi possono variare da donna a donna, da gravidanza a gravidanza, possono durare tutto il…
1 2 3 20