fbpx

Giornata Mondiale dell’UNESCO : i farmacisti donano “Il Piccolo Principe”!

Giovedi 23 Aprile 2020 ricorre la Giornata Mondiale del Libro UNESCO.

In un tempo che sembra surreale, dove tutto si è dovuto fermare a causa del nemico invisibile che ormai tutti noi conosciamo, i farmacisti italiani hanno deciso di diffondere un messaggio di fiducia e di sostegno attraverso la sana abitudine alla lettura.

I loro clienti saranno omaggiati con uno dei libri più amati di tutti i tempi, Il Piccolo Principe , di Antoine de Saint-Exupéry, che in sé contiene grandi insegnamenti sul senso della vita, dell’amicizia e dell’amore. Temi certamente da riscoprire in questo momento storico così difficile.

“La metafora del libro è fortemente legata all’esperienza che stiamo vivendo in questi mesi: così come il Piccolo Principe affronta un cammino impegnativo per crescere, anche noi usciremo più arricchiti dalla quarantena, se la vivremo con consapevolezza. – afferma Eugenio Flaccovio, che ha organizzato l’iniziativa – E l’autorevole figura del farmacista è probabilmente la più indicata per attivare questa consapevolezza.”.

 

In alcune farmacie e parafarmacie selezionate, saranno distributite 20.000 copie del libro “Il Piccolo Principe” che saranno cedute al prezzo simbolico di 1 euro. Il ricavato sarà devoluto in beneficienza.

Oltre a queste, Flaccovio stima che saranno oltre 400.000 le versioni digitali che verranno scaricate

dai clienti delle tantissime farmacie e parafarmacie che hanno aderito, in occasione della Giornata Mondiale dell’UNESCO.

Come aderire?

E’ facilissimo e gratuito ai farmacisti: basta collegarsi a www.farmacista-vincente.it e registrarsi.

0 0 vote
Article Rating
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments