fbpx

Tag: #farmaci

SOLE, FARMACI E FOTOSENSIBILIZZAZIONE

SOLE, FARMACI E FOTOSENSIBILIZZAZIONE

L’assunzione di alcuni farmaci e la conseguente esposizione al sole possono portare a reazioni di fotosensibilizzazione con sintomi simili a quelli dell’eritema solare (rossore, gonfiore, prurito, papule, vescicole…). La fotosensibilizzazione può comprendere reazioni fototossiche (che compaiono poco tempo dopo l’esposizione solare, sono dose-dipendenti e han
Condividi
PENICILLINE

PENICILLINE

L’impiego di agenti chimici al fine di eradicare dall’organismo parassiti, batteri virus o cellule cancerogene è chiamato chemioterapia. È basato sulle proprietà di un farmaco di avere tossicità selettiva, ad esempio tossicità nei confronti delle cellule del parassita, ma scarsa nei confronti dell’ospite umano. I batteri presentano molte differenze biochimic
Condividi
FARMACI SOP E OTC

FARMACI SOP E OTC

Quante volte vi sarà capitato di rivolgervi al vostro Farmacista di fiducia per la ricerca di un rimedio che potesse risolvere il vostro mal di testa, tosse, raffreddore o dolore muscolare? In questi e altri svariati casi, al termine della conversazione a banco, avrete molto probabilmente acquistato e portato a casa un farmaco SOP o…
Condividi
MALATTIA DI PARKINSON: FARMACI (PARTE II)

MALATTIA DI PARKINSON: FARMACI (PARTE II)

Le malattie neurodegenerative sono caratterizzate dalla perdita progressiva di specifici gruppi di neuroni in determinate aree cerebrali. Ciò comporta disturbi delle funzioni motorie e/o cognitive. Morbo di Parkinson e Dopamina (DA) Il morbo di Parkinson è una patologia neurodegenerativa, cronica, progressiva, correlata all’età, la cui patogenesi è da
Condividi
MALATTIA DI PARKINSON: LEVODOPA (PARTE I)

MALATTIA DI PARKINSON: LEVODOPA (PARTE I)

Dopo la malattia di Alzheimer, il morbo di Parkinson è la patologia neurovegetativa più diffusa. È principalmente dovuta ad una degenerazione e conseguente perdita del numero e dell’attività dei neuroni dopaminergici della via nigrostriatale. Lo scopo della terapia consiste principalmente nel ripristinare, per quanto possibile, una normale attività dopaminer
Condividi
Quali farmaci portare in vacanza?

Quali farmaci portare in vacanza?

Considerando che è possibile trovare una farmacia quasi ovunque, se a casa abbiamo già dei medicinali e/o se vogliamo stare più tranquilli, prima di partire possiamo comunque valutare di portare in vacanza alcuni rimedi per far fronte ad eventuali problematiche che potrebbero capitare. Inoltre, coloro che hanno una terapia in corso devono portare con sé&hell
Condividi
FARMACI ANTISPASTICI

FARMACI ANTISPASTICI

Sono farmacia che con diversi meccanismi d’azione, si oppongono all’aumento del tono (spasmo) e all’ipermotilità che caratterizza alcuni stati patologici acuti e cronici dell’apparato digerente. Allo spasmo si accompagna immediatamente una percezione di dolore la cui localizzazione dipende dall’innervazione dell’organo cavo che lo ha generato. I farmaci anti
Condividi
FARMACI PER LE PATOLOGIE TIROIDEE

FARMACI PER LE PATOLOGIE TIROIDEE

La tiroide è una ghiandola endocrina localizzata nella regione cervicale, alla base del collo, davanti la la trachea e la laringe. E’ costituita da 2 lobi (dx e sx) collegati da un regione detta istmo, assumendo una caratteristica forma a farfalla.  Dal punto di vista microscopico, la tiroide è formata da numerosi follicoli delimitati da…
Condividi
COME SI CONSERVANO I FARMACI E QUANTO DURANO DOPO L’APERTURA?

COME SI CONSERVANO I FARMACI E QUANTO DURANO DOPO L’APERTURA?

I medicinali vanno conservati adeguatamente per mantenerne invariate le proprietà e per evitare errori pericolosi. In linea di massima bisogna scegliere un luogo idoneo in cui riporli che sia riparato da calore, luce e umidità (quindi preferibilmente non in bagno o in cucina). I più frequenti segnali di deterioramento di un medicinale sono i cambiamenti&hell
Condividi
TRATTAMENTO TERAPEUTICO DEL DIABETE

TRATTAMENTO TERAPEUTICO DEL DIABETE

 Il trattamento terapeutico del diabete mellito è diverso a seconda che si parli di diabete di tipo 1 o diabete di tipo 2. TERAPIA DEL DIABETE MELLITO DI TIPO 1 Dal momento che il diabete mellito di tipo 1 è una patologia autoimmune caratterizzata da una carenza assoluta di insulina causata da una distruzione totale…
Condividi