fbpx

Tag: #diabetemellito

LA METFORMINA

LA METFORMINA

Il diabete mellito di tipo 2 (DM2) è una patologia cronica caratterizzata da elevati livelli di glucosio nel sangue a causa dell’alterata secrezione di insulina o di un suo ridotto funzionamento a livello degli organi target. Si tratta di una malattia molto diffusa a livello mondiale che può portare a complicanze anche molto gravi: è…
Condividi
SYNJARDY: UN NUOVO FARMACO CONTRO IL DIABETE DI TIPO 2

SYNJARDY: UN NUOVO FARMACO CONTRO IL DIABETE DI TIPO 2

Come è noto, il diabete è una malattia cronica caratterizzata da livelli elevati di glucosio del sangue (iperglicemia). L’iperglicemia nel paziente affetto da diabete mellito di tipo 2 (DMT2) dipende da due concause: Insufficiente produzione di insulina da parte del pancreas (deficit parziale di insulina); Inadeguata risposta all’insulina (insulino-resistenz
Condividi
TRATTAMENTO TERAPEUTICO DEL DIABETE

TRATTAMENTO TERAPEUTICO DEL DIABETE

 Il trattamento terapeutico del diabete mellito è diverso a seconda che si parli di diabete di tipo 1 o diabete di tipo 2. TERAPIA DEL DIABETE MELLITO DI TIPO 1 Dal momento che il diabete mellito di tipo 1 è una patologia autoimmune caratterizzata da una carenza assoluta di insulina causata da una distruzione totale…
Condividi
Diabete: complicanze vascolari

Diabete: complicanze vascolari

Il diabete mellito rappresenta una delle patologie endocrino-metaboliche più diffuse al mondo ad elevata morbilità e mortalità. Una malattia cronica: cosa vuol dire? Le malattie croniche presentano sintomi che perdurano nel tempo in maniera costante o con fasi di remissione parziale seguita da riacutizzazione. Per queste malattie le terapie possono portare m
Condividi
Diabete mellito: conosciamolo meglio

Diabete mellito: conosciamolo meglio

Il diabete mellito rappresenta, senza dubbio, il disordine endocrino-metabolico più diffuso e più comune al mondo insieme alle patologie cardiovascolari e tiroidee. Si tratta di uno squilibrio metabolico ad eziologia multifattoriale caratterizzato da una iperglicemia cronica causata da cambiamenti nella secrezione dell’ormone insulina. Cos’è l’in
Condividi