fbpx

Tag: covid-19

Covid-19: Novartis dona all’Italia l’Idrossiclorochina

Covid-19: Novartis dona all’Italia l’Idrossiclorochina

L’azienda farmaceutica Novartis, attraverso la divisione Sandoz (produttrice di farmaci generici e biosimilari) donerà 130 milioni di dosi di idrossiclorochina alle autorità sanitarie dei paesi in emergenza pandemia. Il farmaco, in Italia, verrà donato ad Aifa e viene impiegato per il trattamento della patologia Covid-19. L’idrossiclorochina è un
Condividi
Cosa abbiamo imparato (e cosa potrà ancora insegnarci) l’epidemia di Covid-19

Cosa abbiamo imparato (e cosa potrà ancora insegnarci) l’epidemia di Covid-19

Con piacere condividiamo il pensiero del Prof. Marco Rocchi, ordinario di Statistica Medica dell’Università degli studi di Urbino “Carlo Bò”. «Guardare avanti: esercizi di utopia razionale»  Il mio contributo parte dalla mia esperienza di biostatistico. Questa epidemia mi ha insegnato molte cose: alcune come professionista, altre come citta
Condividi
Covid-19: Elena Pagliarini è guarita, l’infermiera protagonista della foto simbolo

Covid-19: Elena Pagliarini è guarita, l’infermiera protagonista della foto simbolo

L’infermiera diventata famosa per la foto simbolo, scattata dalla collega, che raffigurava una donna stremata appoggiata sulla scrivania del reparto alla fine di un lungo ed interminabile turno di lavoro. Elena Pagliarini risultò positiva al Coronavirus appena qualche giorno dopo che la sua foto diventò virale diventando la foto icona della lotta al Co
Condividi
News AIFA: farmaci anti Covid-19 e relative modalità di prescrizioni

News AIFA: farmaci anti Covid-19 e relative modalità di prescrizioni

L’agenzia italiana del farmaco fa chiarezza su una serie di farmaci utilizzati per contrastare l’emergenza Coronavirus. L’AIFA pubblica così le schede informative circa i farmaci attualmente in uso e le relative modalità di prescrizioni secondo le ultime novità emerse dagli studi clinici in atto nonché dai profili di sicurezza dei farmaci c
Condividi
Salvate circa 40 mila persone: le misure di contenimento italiane danno risposte

Salvate circa 40 mila persone: le misure di contenimento italiane danno risposte

Coronavirus e misure di contenimento Secondo le stime dell’imperial college di Londra emergono dati interessanti circa il modus operandi italiano. Infatti, in Italia le misure di contenimento del contagio da Covid-19 avrebbero salvato circa 40 mila persone, che fortunatamente oggi si trovano ancora insieme a noi. Dunque, al di là degli aspetti negativi
Condividi
Covid-19: attivi servizi di tele-assistenza psicologica per operatori sanitari

Covid-19: attivi servizi di tele-assistenza psicologica per operatori sanitari

Soccorritori da soccorrere Anpas e Croce Rossa in prima linea per aiutare chi ci aiuta. Tra le tante cose che stiamo riscoprendo in questo periodo di quarantene e restrizioni, c’è sopratutto l’impegno dell’esercito dei camici bianchi, che stiamo imparando a riapprezzare. Gli ospedali, le farmacie e i volontari, il cui operato lo abbiamo dato sempre…
Condividi
Covid-19: SOLIDARITY, il super studio lanciato dall’OMS

Covid-19: SOLIDARITY, il super studio lanciato dall’OMS

Negli ultimi giorni sono circolate tantissime notizie relative a numerosi farmaci che potrebbero essere utili nel contrastare il Coronavirus. Purtroppo, ad oggi, non esiste nessuna terapia farmacologica, nè, tantomeno un vaccino ma tuttavia sono iniziate diverse sperimentazioni cliniche su alcuni farmaci a livello nazionale ed internazionale. L’ultima
Condividi
Covid-19: l’esperienza del Dott. Antonio Basile

Covid-19: l’esperienza del Dott. Antonio Basile

Buonasera cari lettori, l’emergenza sanitaria causata dal Coronavirus sta mettendo a dura prova l’intera nazione. In questo articolo vogliamo raccontarvi l’esperienza di un medico di Cologno Monzese, un paese limitrofo alla città metropolitana di Milano, in Lombardia, la regione più colpita d’Italia. Come sta vivendo questi giorni ? A
Condividi
Punto N8: i prodotti made in CHINA e i pacchi ricevuti dalla Cina non sono pericolosi

Punto N8: i prodotti made in CHINA e i pacchi ricevuti dalla Cina non sono pericolosi

Tra i vari punti da seguire della linea guida del Ministero della Salute ne troviamo uno che sembra essere un pò fuori luogo. Stiamo ovviamente parlando del punto numero 8: i prodotti made in China e i pacchi ricevuti dalla Cina non sono pericolosi. Perché il Ministero ha inserito questo punto? Il Ministero ha inserito…
Condividi