fbpx

Tag: #targettherapies

ATEZOLIZUMAB E BEVACIZUMAB: BUONI RISULTATI CONTRO L’EPATOCARCINOMA

ATEZOLIZUMAB E BEVACIZUMAB: BUONI RISULTATI CONTRO L’EPATOCARCINOMA

Il carcinoma epatocellulare è un tumore piuttosto comune in tutto il mondo (incidenza del 4.7%) e una delle principali cause di morte correlata al cancro. Sebbene la malattia in fase iniziale possa essere curabile mediante resezione, trapianto di fegato o ablazione, la maggior parte dei pazienti presenta all’esordio una malattia non resecabile con una progno
Condividi
TUCATINIB: nuove speranze per il cancro al seno metastico HER2+

TUCATINIB: nuove speranze per il cancro al seno metastico HER2+

Il tumore al seno è una patologia che coinvolge la ghiandola mammaria della donna, in maggior misura, e, sebbene possa sembrare strano, dell’uomo (circa l’1% dei casi). I fattori che guidano il Medico Oncologo nella scelta della terapia a cui sottoporre la paziente sono, insieme all’istologia e allo stadio del tumore, i bersagli molecolari che…
Condividi
Target therapy: l’innovazione nella lotta al tumore

Target therapy: l’innovazione nella lotta al tumore

Le terapie a bersaglio molecolare (o target therapies) sono terapie rivoluzionarie che interferiscono con molecole specifiche al fine di bloccare la crescita, la progressione e la metastasi del tumore. L’avvento di questi nuovi farmaci ha portato un notevole successo clinico e una significativa riduzione degli effetti collaterali nel trattamento di diversi t
Condividi